Audi R8: confermato l'arrivo del V6 ?

13 aprile 2018
a cura di Redazione Automobilismo
La Casa di Ingolstadt avrebbe detto addio al V10 aspirato di origine Lamborghini in luogo di un V6 biturbo.
Audi R8: confermato l'arrivo del V6 ?

Ci eravamo lasciati qualche mese fa con la notizia che la Casa di Sant'Agata Bolognese fosse intenzionata alla produzione di una futura R8 alimentata da un motore V6. I rumors giungevano dalla Spagna dove un esemplare camuffato aveva lasciato di stucco i fotografi appartati per immortalarla a causa del non consueto sound proveniente dagli scarichi della sportiva tedesca.

Chi più ne ha più ne metta

Da quel momento in avanti si sono susseguite notizie più o meno particolari che alludevano alcune all'abbandono del V8 e altre a quello del V10, motori che sarebbero stati degnamente sostituiti secondo alcuni dal 3.0 V6 TFSI (monoturbo) di origine Audi mentre secondo altri dal più recente 2.9 V6 TFSI (biturbo) di origine Porsche. Da Ingolstadt erano, infatti, giunte voci che una seconda serie con motore V8 non sarebbe stata possibile per via degli eccessivi costi di adattamento del motore ai futuri standard di emissioni, specie in paesi come la Cina in cui le tasse sono legate alla cilindrata.

Audi R8: confermato l'arrivo del V6 ?

Che sia la verità questa volta ?

Ma questa telenovelas sembra avere un'ulteriore puntata perché Peter Mertens, figura principale del settore ricerca e sviluppo Audi, avrebbe rilasciato una dichiarazione per nulla equivocabile. La Casa dei Quattro Anelli avrebbe, infatti, deciso di abbandonare definitivamente il V10 aspirato di origine Lamborghini per dotare la futura Audi R8 con un V6 biturbo benzina abbinato a una o più unità elettriche. La nuova unità potrebbe essere abbinata allo stesso cambio automatico a doppia frizione e sette marce montato sulla R8 V10 mentre la trasmissione potrebbe avvalersi della ben nota trazione integrale Quattro o, perché no, della nuova trazione posteriore vista recentemente sulla nuova Audi R8 RWS.

Audi R8: confermato l'arrivo del V6 ?

Il nuovo propulsore sarebbe ancora in fase di sviluppo nelle mani degli ingegneri tedeschi ma dopotutto, secondo quanto riferito d Mertens, l'attuale supersportiva dei Quattro Anelli non dovrebbe essere aggiornata o sostituita a stretto giro. Gli sforzi per il prossimo futuro saranno concentrati maggiormente sullo sviluppo di unità elettrificate per tutta la gamma Audi senza per questo dimenticare lo produzione di automobili in grado di trasmettere emozioni vere...