F1, GP di Gran Bretagna: anteprima e orari TV

13 luglio 2017
di Mirko Rovida
Dopo la vittoria di Bottas in Austria, il circus della Formula 1 torna in pista sul tracciato di Silverstone in Gran Bretagna. Ecco come seguire il GP in TV.
F1, GP di Gran Bretagna: anteprima e orari TV

Hamilton costretto a ben figurare sul circuito di casa

F1, GP di Gran Bretagna: anteprima e orari TV

Nell’era dell’ibrido Lewis Hamilton non ha mai avuto rivali sul tracciato di Silverstone. Negli ultimi tre anni è sempre stato l’inglese della Mercedes a prevalere sugli avversari in gara, oltretutto ottenendo la pole position nel 2015 e nel 2016. Quest’anno Hamilton sarà costretto a far bene di fronte ai connazionali, così da ricucire il gap in classifica piloti nei confronti dell’attuale leader Sebastian Vettel. Nel frattempo, ha fatto discutere l’assenza proprio del pilota Mercedes durante lo show della Formula 1 tenuto mercoledì a Trafalgar Square a Londra, dove erano presenti tutti i team con le proprie vetture e i piloti di punta, impegnati in una manifestazione d’intrattenimento. La Mercedes ha fatto sapere che Lewis non era intervenuto perché in vacanza e alla ricerca della massima concentrazione in vista del Gran Premio del weekend.

Aerodinamica e gomme morbide, la Ferrari spera

F1, GP di Gran Bretagna: anteprima e orari TV

Tra i tratti determinanti del circuito spiccano le numerose curve ad alta velocità, dove l’assetto aerodinamico delle vetture sarà fondamentale per strappare un buon tempo, mentre conterà un po’ meno la potenza della Power Unit. Per questo motivo è lecito aspettarsi una prestazione simile tra Ferrari e Mercedes, considerando in aggiunta che entrambe le scuderie porteranno degli importanti aggiornamenti tecnici. Sono attesi soprattutto gli sviluppi provenienti da Maranello, in quanto a Silverstone debutterà una nuova versione del propulsore Ferrari, dotata di maggiore potenza. Il tracciato è caratterizzato da un asfalto molto abrasivo e per questo motivo la Pirelli, dopo aver eliminato definitivamente la mescola Hard per il resto della stagione (a causa dello scarso degrado mostrato fino ad ora), ha deciso di portare i set di pneumatici più duri a disposizione, vale a dire SuperSoft (Rossa), Soft (Gialla) e Medium (Bianca). Questa scelta del tutto inedita; il tracciato inglese sarà pertanto il banco prova ideale per testare delle gomme più morbide rispetto alle previsioni iniziali di inizio anno. Si prevede infatti che in Gran Bretagna possa andare in scena uno dei pochi GP dove la strategia ideale sarà basata su due soste, anche perché attualmente le possibilità di precipitazioni sono molto scarse.

Orari e dirette TV

Sarà possibile seguire il weekend di Formula 1 in diretta sul canale SkySportF1 HD, mentre verrà trasmesso in differita sulle reti Rai.
Venerdì 14 luglio
Prove Libere 1: ore 10.00-11.30 (Sky Sport F1 HD) – ore 15.30 (Rai Sport HD)
Prove Libere 2: ore 14.00-15.30 (Sky Sport F1 HD) – ore 18.30 (Rai Sport HD)
Sabato 15 luglio
Prove Libere 3: ore 11.00-12.00 (Sky Sport F1 HD) – ore 15.00 (Rai Sport HD)
Qualifiche: ore 14.00 (Sky Sport F1 HD) – ore 17.55 (Rai 2)
Domenica 16 luglio
Gara: ore 14.00 (Sky Sport F1 HD) – ore 21.00 (Rai 2)

F1, GP di Gran Bretagna: anteprima e orari TV