Lotus Exige Sport 410: l'arma letale su strade tortuose

6 May 2018
a cura di Redazione Automobilismo
Meno potente ma più leggera della Cup 430, la Sport 410 si configura come a migliore soluzione per le strade di tutti i giorni.
Lotus Exige Sport 410: l'arma letale su strade tortuose

Non avevamo ancora staccato gli occhi di dosso dalla più prestazionale Lotus Exige Cup 430 che la Casa di Hethel ha pensato bene di ingolosirci nuovamente presentando una nuova variante della Lotus Exige, pensata non come la più prestazionale in assoluto ma come la migliore soluzione per le strade di tutti i giorni. Nome in codice Lotus Exige Sport 410, la pepata due posti britannica risulta meno estrema della Cup 430, dalla quale deriva, ma comunque più performante della Sport 350. I cavalli sono, infatti, solo 410 (se così si può dire) ma una buona parte delle componenti vitali di questo "giocattolino" derivano direttamente dalla versione Cup 430.

Il leone non cambia

I progettisti e gli ingegneri britannici sono per l'appunto partiti dalla Exige Cup per trasformarla in qualcosa di altrettanto prestazionale ma che fosse sfruttabile sulle strade di tutti i giorni, nel quotidiano insomma. Il motore è rimasto lo stesso V6 da 3.5 litri supercharged depotenziato però a 410 CV a 7.000 giri/min e a 420 Nm dai 3.000 ai 7.000 giri/min. Il cambio non poteva che essere l'ottimo manuale a 6 rapporti e la trasmissione esclusivamente sulle ruote posteriori per esaltare al massimo, come sempre, il piacere di guida. Infine, l'impianto di scarico in titanio non solo riduce il peso di ulteriori 10 kg ma regalerà alle vostre orecchie note celestiali.

Lotus Exige Sport 410: l'arma letale su strade tortuose

Dieta dimagrante

Meglio però della sorella Cup 430, la Sport 410 fa sulla bilancia. Merito, infatti, di alcuni piccoli accorgimenti la regina delle "strade pubbliche" ha fatto fermare l'ago della bilancia a soli 1.054 kg, un valore che fa della Sport 410 la Exige più leggera della storia e che per i più attenti e impallinati di tecnica si traduce in un rapporto potenza peso di 395 cavalli tonnellata. Grazie a questi numeri la Exige "quotidiana" è in grado di raggiungere una velocità massima di 290 km/h e di bruciare lo 0-100 km/h in soli 3,4 secondi.

Lotus Exige Sport 410: l'arma letale su strade tortuose

Il giusto mix

Partendo dalla base della Cup 430, il motore non poteva essere l'unica cosa in comune. Il telaio e le sospensioni sono praticamente le stesse, gli ammortizzatori sono dei Nitron regolabili e sono stati debitamente modificati per favorirne l'impiego stradale mentre le barre antirollio Eibach sono ora modificabili sia davanti che dietro. A tenere incollata a terra tale esuberanza ci pensano, inoltre, i cerchi in lega forgiati con pneumatici Michelin Pilot Sport Cup 2 e l'esuberante alettone posteriore in fibra di carbonio, capace di generare ben 150 kg di deportanza. Infine, impianto frenante a quattro pistoncini AP Racing sarà dalla vostra quando dovrete fermare la piccola "belva" anglosassone.

Lotus Exige Sport 410: l'arma letale su strade tortuose

Esclusiva come sempre

La nuova Lotus Exige Cup 410 potrà presto essere acquistata anche in Italia, sia in versione coupé che roadster con tetto in tessuto, alla modica cifra di 96.000 euro, prezzo che potrà salire anche di 4.000 euro optando per alcuni componenti opzionali in fibra di carbonio.