Lucid Air: 378 km/h a batteria

12 luglio 2017
a cura di Redazione Automobilismo
La berlina elettrica americana ha fatto registrare una straordinaria velocità massima di 378,9 km/h. Powertrain da 1.000 Cv e sospensioni pneumatiche adattive.
Lucid Air: 378 km/h a batteria

Rivale della Tesla Model S P100D

Lucid Air: 378 km/h a batteria

Record di velocità per la supercar elettrica Lucid Air Alpha Prototype. La straordinaria punta di 378,9 km/h è stata ottenuta lungo il circuito del Transportation Research Center (TCR) dell’Ohio, negli Stati Uniti, dove la sportiva americana a zero emissioni, rivale designata della californiana Tesla Model S, ha sfruttato a fondo i 1.000 Cv di potenza massima.

4WD a gestione elettronica

Il primato è stato ottenuto da un prototipo della vettura privo del limitatore elettronico della velocità e con speciali dotazioni di sicurezza quali il roll bar. Originale e strettamente di serie il resto dell’auto, a partire dal sofisticato sistema di sospensioni pneumatiche gestite da un software in grado di modificare la riposta in compressione ed estensione degli ammortizzatori in funzione delle condizioni della strada. Sorprendenti i dati dichiarati. La Air può infatti contare su 1.000 Cv a fronte di un’autonomia di ben 643 km a ogni ricarica. Valori stratosferici, resi possibili dall’adozione di batterie da 130 kWh realizzate dalla Samsung che alimentano due motori elettrici, uno in corrispondenza di ciascun assale, così da disporre della trazione integrale a gestione elettronica.

Da 0 a 100 km/h in 2,6 secondi

In configurazione standard, la Lucid Air scatta da 0 a 100 km/h in 2,6 secondi e dovrebbe costare oltre 150.000 euro. Secondo rumors insistenti, alla versione top di gamma con celle da 130 kWh, attesa al debutto nel 2018, si affiancherà una variante meno performante, dotata di batterie da 100 kWh e con un prezzo contenuto in poco più di 60.000 euro.