Nuova Audi RS6: sempre V8 ma più leggera

29 July 2018
a cura di Redazione Automobilismo
La sportiva di Ingolstadt, che dovrebbe arrivare nel 2019, conserverà il propulsore V8 da 4.0 litri ma potrà vantare una notevole riduzione di peso di oltre 80 kg.
Nuova Audi RS6: sempre V8 ma più leggera

In casa Audi Sport si sta già pensando alle prossime Audi S6 e RS6, se la prima però adotterà il 2.9 litri V6 biturbo benzina da 450 CV, motore che abbiamo già visto sotto il cofano della sorellina pepata RS4, la seconda dovrebbe mantenere inalterato l’attuale propulsore, un 4.0 litri V8 biturbo benzina da 615 CV, beneficiando però di un leggero incremento di coppia, dai 700 Nm attuali agli 800 previsti per la nuova RS6, e di un notevole calo di peso di oltre 80 kg rispetto all’attuale generazione. Novità necessarie se si vuole mantenere il passo di BMW, Mercedes e Porsche che in Casa dei Quattro Anelli non si sono di certo rifiutati di apportare alla loro familiare “vitaminizzata” per eccellenza.

Nuova Audi RS6: sempre V8 ma più leggera

Il cambio rimarrà rigorosamente un automatico a convertitore di coppia e 8 rapporti mentre la trazione sarà esclusivamente integrale Quattro. Dopotutto due scelte meccaniche identiche a quelle adottate dalla concorrenza che vantano oltretutto motorizzazioni tutto sommato simili. La riduzione di ben 80 kg di peso sarà, infine, possibile grazie al’adozione della piattaforma MLB di seconda generazione che permetterà alla sportiva premium tedesca di bruciare lo 0-100 km/h in soli 3,6 secondi e di toccare la strabiliante velocità massima di 311 km/h.