Porsche: niente più Macan e Panamera diesel

24 February 2018
a cura di Redazione Automobilismo
Il passaggio alle nuove normative antinquinamento e ai nuovi cicli di omologazione ha provocato un'ulteriore vittima...
Porsche: niente più Macan e Panamera diesel

Come già successo ad altri costruttori anche la Casa di Zuffenhausen si è trovata a dover prendere una decisione quanto mai dura e cruda. D'ora in avanti, infatti, tutta la gamma del Costruttore tedesco sarà priva di motorizzazioni diesel. Il mutamento è iniziato con la decisione di presentare la nuova Porsche Cayenne priva della variante alimentata a gasolio ma ora trova conclusione con la messa al bando anche dell'ultima unità diesel ancora in gamma, stiamo parlando del 3.0 litri V6 che alimentava la Macan S Diesel e la Panamera 4S Diesel.

Eccessivi costi

Le motivazioni di questa scelta sono sicuramente tante ma tra queste due su tutte sembrano essere le principali. In primis, come abbiamo detto già altre volte, il processo di adeguamento delle attuali motorizzazioni diesel alle nuove normative antinquinamento o ai più recenti cicli di omologazione (WLTP) è un processo lungo e talmente dispendioso per le Case da risultare sempre più spesso inconveniente. Secondariamente nel 2017 le vendite di vetture motorizzate diesel hanno fatto registrare un valore troppo basso anche all'interno del Vecchio Continente mediamente molto più propenso a questa alimentazione rispetto al resto del Mondo.

Porsche: niente più Macan e Panamera diesel

Il Mercato conta

Secondo i dati registrati dalla Casa tedesca, infatti, nel 2017 le versioni diesel si sono fermate al 15% delle vendite globali mentre quelle benzina hanno fatto registrare un bel 35% e le ibride plug-in addirittura un 50% delle vendite globali. Quindi d'ora in avanti ampio spazio a motorizzazioni benzina turbo, ibride plug-in ed elettriche e addio diesel anche nel nostro Continente, una tendenza iniziata, impossibile da arrestare e che sembra non possa avere un ripensamento...