Rezvani Beast Alpha X Blackbird: il cacciabombardiere californiano

6 febbraio 2018
a cura di Redazione Automobilismo
L'artigianale supersportiva due posti "targa" sarà prodotta in soli 5 esemplari a un prezzo base di 225.000 dollari.
Rezvani Beast Alpha X Blackbird: il cacciabombardiere californiano

Una nuova arma letale è pronta a solcare le nostre strade. A progettarla è stato il costruttore californiano Rezvani che per dare vita a questa sua supersportiva artigianale si è ispirato al Lockheed SR-71 Blackbird, l'aereo spia statunitense in grado di solcare i cieli a tre volte la velocità del suono.

Rezvani Beast Alpha X Blackbird: il cacciabombardiere californiano

Meccanica sopraffina

Nome in codice Rezvani Beast Alpha X Blackbird, la due posti targa californiana si avvale di un propulsore quattro cilindri turbo da 2,5 litri che Rezvani ha vitaminizzato fino a raggiungere la strabiliante potenza di 710 CV, un risultato reso possibile grazie all'adozione di pistoni forgiati, valvole, alberi a camme e bielle modificati e una centralina di controllo del motore di origine Cosworth. Al rabbioso motore può, infine, essere abbinato o un cambio manuale a sei rapporti o un sequenziale a sei marce con paddle al volante.

Rezvani Beast Alpha X Blackbird: il cacciabombardiere californiano

Fibra di carbonio

Lo stravagante look nero, che la fa assomigliare a un aereo spia da guerra, è il frutto del pacchetto Alpha che apporta una carrozzeria chiusa in fibra di carbonio con tetto rimovibile e portiere Sidewinder che si aprono a scorrimento in avanti, cerchi di lega da 18", freni AP Racing con dischi carboceramici e le finiture esterne in verde lime. Nonostante le dimensioni la Blackbird fa fermare l'ago della bilancia a soli 952 kg, peso che, a fronte della enorme potenza erogata, le permette di archiviare la pratica dello 0-100 km/h in appena 2,9 secondi.