Seggiolini auto: al via i sistemi antiabbandono bambini

8 August 2018
a cura di Redazione Automobilismo
Con il sì della Camera dal 1° gennaio 2019 scatterà l’obbligo dei sistemi antiabbandono bambini per i seggiolini auto.
  • Salva
  • Condividi
  • 1/2

    La commissione Trasporti della Camera ha dato il via libera alla proposta di legge sui dispositivi antiabbandono bambini in auto, voluta dal ministro Danilo Toninelli. Il provvedimento per diventare legge dovrà ora passare al vaglio anche del Senato.

    Quasi legge

    Se tutto andrà come dovrebbe tale legge imporrà l’obbligo dal 1 gennaio 2019 di montare sulle auto seggiolini salva bebè, equipaggiati con dispositivi acustici e luminosi, che ricordino la presenza del bambino a bordo. Allo spegnimento della vettura questi due segnali acustico e luminoso segnaleranno al genitore la presenza del bambino a bordo così da evitare che i bambini vengano dimenticati a bordo dell’auto con le tragiche conseguenze che potrebbero scaturire e che tutti noi tristemente conosciamo.

    Seggiolini auto: al via i sistemi antiabbandono bambini

    Un vero mistero

    Non dimentichiamo, infatti, che questo non ancora non si conoscono purtroppo le cause di questo fenomeno. Potrebbe essere il forte stress, la vita sempre più frenetica o le forti preoccupazioni quotidiane. Ciò che è certo è che il fenomeno avviene ogni anno praticamente quasi sempre nei mesi più caldi, come se il forte caldo ci porti a un vero e proprio blocco mentale. Una piaga che da noi per fortuna non ha ancora raggiunto i livelli degli Stati Uniti dove ogni anno sono numerosissimi i bambini che muoiono in queste circostanze.

    Possibili incentivi

    I nuovi sistemi antiabbandono avranno purtroppo un costo pari a 100 euro extra rispetto al normale costo del seggiolino auto, privo di questi utilissimi dispositivi. Il Governo è però già al lavoro per trovare le coperture finanziare, magari inserendole nella prossima legge di Bilancio, utili al finanziamento di incentivi per l'acquisto di questi sistemi antiabbandono.